Come ti visita un ginecologo?

Mi rivolgo sopratutto alle ragazze..ma come ti visita il ginecologo?cosa fà se sei vergine?Grazie.

Answer:
La visita gineologica comprende tre fasi:

Anamnesi, nella quale il medico raccoglie la storia clinica e la sintomatologia passate e presenti della paziente

Palpazione bimanuale: Si esegue con la paziente in posizione ginecologica, cioè sdraiata sul lettino a gambe divaricate e con le coscie appoggiate a dei reggicoscia. Il ginecologo introduce l'indice o l'indice e il medio della mano destra nella vagina fino a toccare il collo dell'utero, mentre con la mano sinistra palpa la parte inferiore dell'addome. Se la paziente non ha ancora avuto rapporti e risulta doloroso inserire un dito nella vagina, si può eseguire una visita rettale, inserendo l'indice nel retto. Tramite la visita si possono valutare le dimensioni e la consistenza degli organi sessuali interni (utero e ovaie), e l'eventuale presenza di dolore alla palpazione. E' possibile in questa fase evidenziare la presenza di neoformazioni a carico dell'utero o delle ovaie, la cui natura e dimensioni verranno in seguito precisate con esami più approfonditi. A volte la visita può non dare informazioni sufficienti ad escludere la presenza di patologie, o perché la paziente non la tollera e non rilassa la muscolatura addominale, o perché c'è un pannicolo adiposo addominale molto spesso, che rende difficoltosa la palpazione degli organi. Anche in questo caso può essere necessario ricorrere ad altri esami.

Esame con lo speculum: Lo speculum è uno strumento in metallo o in plastica costituito da due valve articolate tra loro (come il becco di un uccello), che infilato nella vagina e divaricando le valve, permette la visualizzazione delle pareti vaginali e del collo dell'utero (cervice), consentendo di valutare visivamente se vi siano infiammazioni o lesioni. In caso in cui la persona che si sottopone all'esame non ha avuto rapporti non è possibile inserire lo speculum.
Io ti ho descritto le procedure in un modo molto pratico, ma durante la visita il medico cercherà di metterti a tuo agio e di darti meno imbarazzo possibile. E' una cosa importante per la salute della donna non sottovalutarla!!! Ciao

Rispondere all'alberino dall'utente, la precisione del soddisfare della garanzia di QnAit.com non

  • In quanti modi si può contagiare HIV e come?
  • Vi ringrazio tutte! per la domanda che ho posto sul ciclo..?
  • Una domanda per noi uomini. Voi fate la pipì da in piedi o da seduti?
  • Ho 17 anni e sn alto 1.63, cresko ankora??
  • Farsi male?
  • Con parole vostre:ipocondria?
  • Quali possono essere i motivi pe avere dalla nascita le borse sotti gli occhi da far "spaventare" la gente?
  • Secchezza vaginale. chi ne sa qualcosa? come si cura??
  • STANZE DEL BUCO si o no??